Home | Le Ricette di Despar | Gelato light fatto in casa

Gelato light fatto in casa

Gelato light fatto in casa

Il gelato: che tentazione golosa! Rinfrescante, fa bene all’umore e… chi l’ha detto che non possa essere anche uno spuntino sano ed equilibrato o addirittura un ottimo pasto? Certo, a patto che sia artigianale, con ingredienti sani e genuini, soprattutto a base di frutta fresca!
Se servito alla fine di un ricco menu di certo farà impennare il carico di calorie ma se considerato come sostituto di un pasto completo, ci può garantire il pieno di proteine, carboidrati, vitamine e minerali! Il gelato può, infatti, sostituire anche un pasto completo.
Una pallina, preferibilmente alla frutta, è più che sufficiente come spuntino! Per coprire il fabbisogno di un pranzo o cena possiamo invece permetterci una coppa con un paio di palline accompagnate da tanta frutta fresca che aumenta il volume e garantisce una sazietà maggiore!
Semplicemente amiamo dedicarci alla cucina e preferiamo il “fatto in casa”? Allora perché non prepararci noi stessi dell’ottimo gelato?
Siamo in dieta o particolarmente attenti a non abusare di zuccheri? Siamo vegani o intolleranti al lattosio? Vediamo un paio di ricettine per potersi permettere il lusso del gelato senza sensi di colpa!

Gelato vegano al cioccolato dark (senza uova e derivati del latte)
Ingredienti
(per 4 persone)
320 g di bevanda di riso
125 g di cioccolato fondente (minimo 70% di cacao)
45 g di zucchero di canna
1. Scaldare la bevanda in un padellino senza farla bollire, togliere dal fuoco e sciogliere il cioccolato tritato grossolanamente.
2. Aggiungere lo zucchero ed amalgamare molto bene aiutandosi con un mixer ad immersione.
3. Far raffreddare a temperatura ambiente e poi tenere in frigo per un’oretta.
4. Se si dispone di una gelatiera versarla nella ciotola ed avviare per 15-20 minuti fino ad ottenere la consistenza voluta. Altrimenti mettere un contenitore in freezer all’interno del quale trasferire il composto raffreddato.
5. Coprire con pellicola e riporre in freezer. Ogni 30 minuti per circa 3 ore si dovrà riprendere la ciotola e mescolare il composto.
In questa ricetta non ci sono zuccheri se non quelli naturalmente presenti nella frutta, nonostante ciò la sua cremosità e dolcezza sono speciali!

Gelato allo yogurt e frutta (senza zucchero e senza grassi)
Ingredienti
(per 2 persone)
3 piccole banane tagliate a fettine
150-200 g di frutta di stagione a piacere a pezzettini
150 g di yogurt greco 0%
1. Mettere la frutta tagliata in un contenitore ermetico in freezer per almeno 3 ore.
2. 15 minuti prima di voler preparare il gelato, riprendere la frutta e tenerla a temperatura ambiente. Versare in un contenitore alto lo yogurt assieme alla frutta e omogeneizzare utilizzando un mixer ad immersione.
3. Aggiungere a piacere spezie come cannella oppure cacao o granella di nocciola o mandorle, formare le palline e servire!

Muffin con uvette e mele all'olio EVO... Punti - 20

Muffin con uvette e mele all'olio EVO...

Siamo tutti abituati all'utilizzo dell'olio extravergine d'oliva in cucina, molto meno in pasticceria. Eppure si possono ottenere dolci altrettanto buoni e più sani con l'utilizzo di questo tipo di grasso. Ecco a voi il muffin dell'autunno con

Piadine di riso con salmone e robiola Punti - 20

Piadine di riso con salmone e robiola

Gluten free, sana e anche tanto saporito. Ma quanto è buona questa piadina!

Zucca al forno Punti - 20

Zucca al forno

Festeggiamo Halloween con una ricetta per un antipasto a base di zucca veloce e semplice da realizzare! Utilizziamo come condimento l'olio extravergine d'oliva al posto del burro, cuociamo in forno e rendiamo così il piatto assolutamente light